Scritta scorrevole

"Go as far as you can see, when you get there, you'll be able to see further" (T. Carlyle)

Informazioni personali

La mia foto
Insegnante di inglese, ama gli animali, vive in simbiosi con il suo Pinscher nano, adora la fotografia, ha una relazione difficile e duratura con lo shopping, e nutre una profonda passione per la scrittura. Scrive da sempre e ogni tanto pubblica. Il suo blog è un ampio rifugio in cui condivide passioni, letture, divagazioni, curiosità, riflessioni e in cui prova a dare un piccolo spazio all’Arte e a promuovere idee o iniziative degne di nota. Ha pubblicato: “Jeans e cioccolato”, “Quel ridicolo pensiero”, “Shaila” (0111 Edizioni), “Mille vie fino a te” (rivista letteraria La Fornace, n.10).

mercoledì 14 novembre 2012

"Quel ridicolo pensiero" sta per uscire + Città del Libro 2012 a Campi Salentina

"Quel ridicolo pensiero" è ormai in uscita. Mancano meno di dieci giorni alla data della sua uscita ufficiale (23 novembre) e, come al solito, mi ritrovo a "realizzarlo" così, da un momento all'altro, cadendo da una nuvola. Incredibile la relazione che intrattengo con il tempo. Non lo prendo mai seriamente, a volte mi sfugge dalle mani, poi lo ritrovo in una domanda (ieri mi è stato chiesto "Quando esce il nuovo libro?", quindi ho dovuto fare qualche conticino), in un lapsus di lucidità o su una pagina di calendario. Passa talmente in fretta che mi pare quasi incredibile. Ed è in questi momenti che mi ricordo di chi mi diceva: <<Preparati, ché dopo i 18 anni il tempo vola>>. 
Io ho compiuto 18 anni nel lontanissimo 2004, e non ci credo, non posso credere che siamo già arrivati al 2012. Ma tant'è. (Siamo nel 2012, no??? :P)

Insomma, siamo vicini alla data ufficiale dell'uscita del nuovo romanzo. Le spedizioni iniziano a partire dal 26 novembre, quindi tempo un paio di settimane e dovrei ricevere le mie copie fresche di stampa.
La copertina di "Quel ridicolo pensiero" mi piace assai di più rispetto a quella di "Jeans e cioccolato". Quando ho pubblicato il primo, ho passato un vero momento di crisi su quella copertina, non ne sono mai stata troppo convinta, volevo una copertina bellissima per il mio primo libro, ma non riuscii a trovarne una adeguata ai miei gusti, nonostante cercai per giorni interi. Quella scelta fu il risultato di un'ardua ricerca che non mi portò a buonissimi risultati. Non dico che "mi accontentai", ma ci andiamo vicini. Poi però piacque abbastanza ai miei lettori, e questo è l'importante!
L'immagine di "Quel ridicolo pensiero", invece, mi è piaciuta subito di più. Mi ha dato l'impressione di racchiudere, in un certo senso, il significato che io ho voluto dare al romanzo. Ho scelto stavolta il plastificato lucido per la copertina, mentre l'altra volta non ero rimasta molto soddisfatta del plastificato opaco. :P Insomma, piccoli dettagli che contribuiscono all'esperienza :).

Sono contenta all'idea di tenere per la prima volta tra le mani il nuovo romanzo. Penso che quello sia un momento a cui non ci si abitua mai, una di quelle emozioni che, ogni volta che arrivano, ti sembra di provare sempre per la prima volta.

Come al solito, sono priva di aspettative. Piena di obiettivi sì, ma priva di aspettative. Ho pubblicato un altro romanzo e quel che verrà sarà sempre e soltanto una sorpresa. Tutto è sorpresa per me, dato che non mi aspetto mai niente. E anche quando mi aspetto qualcosa, succede sempre più o meno il contrario di quello che mi aspettavo! Quindi, W la sorpresa e abbasso le aspettative!

Dal 21 al 25 novembre, comunque, si terrà una manifestazione fantastica sui libri qui nel mio Salento, precisamente in un paese in provincia di Lecce, a Campi Salentina. Si tratta della famosa "Città del Libro", Rassegna Nazionale degli Autori e degli Editori del Mediterraneo, arrivata ormai alla sua diciottesima edizione. E' da quando ho pubblicato che la punto, e quest'anno è finalmente arrivato il momento di parteciparvi! 


Avrei tantissimo voluto parteciparvi con il nuovo libro in realtà, ma questo non sarà possibile perché l'uscita ufficiale di "Quel ridicolo pensiero" avviene a ridosso della Fiera e non avrò con me le copie. Avremmo addirittura potuto presentarlo proprio in occasione della Fiera, perché nel programma della manifestazione sono sempre previste le presentazioni dei libri di nuova uscita. Peccato che "Quel ridicolo pensiero" non possa rientrare nel programma, e solo per pochi giorni di differenza!
Sarò comunque presente con "Jeans e cioccolato". Sarò accanto a un'Associazione Culturale - Artesottoilsole - che mette a disposizione il proprio stand a giovani autori salentini. Sono contenta d'aver colto questa occasione fantastica. Quest'anno la Città del Libro arriva come una specie di festa... perché nel mio piccolo sarò presente anch'io!
Non conosco ancora il numero dello stand dove sarò, né la posizione dove saremo collocati nel quartiere fieristico, ma so che sarò presente con "Jeans e cioccolato" il giorno di sabato 24, e io personalmente sarò allo stand per tutto il pomeriggio fino a sera.
Se avete piacere, ovviamente, venite a trovarmi! (Aggiornerò questa pagina, così che se per caso qualcuno si trovasse a passare da quelle parti e avesse voglia di conoscermi, saprebbe dove trovarmi di preciso!).

Buona giornata a tutti!





Simona


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Cerca per argomento

0111 edizioni (23) accessori (21) accessori dipinti a mano (9) acquisti (29) amore (4) Angela Bianchini (3) animali (3) annunci (2) Anteprime di libri (25) arte (33) Artesottoilsole (1) Associazione Adolescenti e cancro (1) Associazione culturale G.a.i.a. (10) Associazione Un Ponte per Anne Frank (1) autori (85) autori emergenti (27) autori esordienti (68) autunno (5) Avon (2) Avvisi (2) Beauty (3) bellezza (5) benessere (3) Biennale del Salento (1) borse (12) borse dipinte a mano (3) Bottega Verde (2) Braccialini (1) Butterfly Edizioni (11) cani (2) case editrici (7) categorie maschili (3) cazzate varie (70) Chick-lit (2) Cinema (1) Città del Libro 2012 (2) community (1) concorsi (5) Corsi di scrittura (1) cose di cui non te ne può fregar de meno (77) cose mie (136) cose strane (5) creatività (7) curiosità (15) Desigual (7) di tutto e un po' (88) dipinti (6) diritti d'autore (2) Divagazioni (2) domande su Blogger o Blog (1) donne case e disastri (16) e-book (3) Emily Dickinson (1) Estratti (2) eventi (6) Facebook (1) Fai bei sogni (1) Famiglia (1) film e cortometraggi (1) Film e recensioni (6) Filosofia (1) Fotografia (4) fotografie (32) giochini (5) Giveaway (16) Gli oleandri (1) H&M (1) Hanùl (17) Haruki Murakami (1) I vostri racconti! (1) idee abbigliamento (17) idee capelli (7) Il Blog (14) Il Giorno della Memoria (1) Il salotto di Simo (139) Il Salotto di Simo su YouTube (2) Ilaria Goffredo (2) illustrazioni (1) immagini (8) Inglese (2) Insegnamento (2) Inside Out (1) interviste (64) Invia il tuo racconto! (13) Jeans e cioccolato (32) L'ultimo tramonto a Bangkok (2) La bottega dei libri incantati (2) La Fornace (3) Le Chat Gourmand (1) Le labbra tue sincere (1) Le nostre distanze (3) Lecce (2) Lecceprima (1) leggere (6) Leonid Afremov (3) Letteratura (6) Lezioni di arabo (2) libri (138) Link utili (1) Lo sapevate che... (7) lugubrazioni mentali (31) Massimo Gramellini (1) Maurizio Monte (2) Milano (5) Mille vie fino a te (2) mostre (4) Musicoterapia (1) Natale (7) Never let me go (1) Non c'è nulla di ordinario nell'ordinario (1) novità (39) nullezze (35) ordini online (5) pagine dal vento (49) Passo Domani (3) Perugia (4) Pittura (7) Poesia (1) poesie (23) Poesie e racconti d'autore (2) portafogli dipinti a mano (2) Premiazioni (11) presentazioni letterarie (4) primavera (1) promozione (79) propositi di vita (40) psicologia (1) pubblicare (68) pubblicità (28) Puglia (1) Puuung (1) Quel ridicolo pensiero (14) Racconta la tua storia e vinci un premio (4) racconti (28) racconti di vita quotidiana (26) recensioni (39) ricordi (9) riflessioni (54) risate (6) romanzi d'esordio (57) Salento (1) Salman Rushdie (1) Sara Rattaro (1) scarpe (2) Scrittura (4) scrivere (53) Scuola (4) Segnalazioni (25) Shaila (1) Simona Giorgino (13) Sondaggi (2) Sophie Kinsella (6) storie di attualità (4) storie di ordinaria follia (76) studiare (2) Teatro (1) TFA (1) Thomas Kinkade (1) Tiziana Iaccarino (3) Toscana (1) Traduzioni (1) università (4) viaggi e partenze (19) video (6) virus (1) vita (16) www.hanulstyle.com (3) YouTube (2)

Archivio blog