Scritta scorrevole

"Go as far as you can see, when you get there, you'll be able to see further" (T. Carlyle)

Informazioni personali

La mia foto
Insegnante di inglese appassionata di scrittura e di fotografia e profondamente innamorata degli animali. Questo blog è un ampio rifugio in cui condivide passioni, letture, riflessioni, novità sui suoi libri e molto altro. INSTAGRAM: @simona_giorgino (profilo autrice), @photos_from_the_wind (profilo fotografico).

martedì 8 maggio 2012

Ok Simona, adesso armati di...

...voglia, prendi le tue cose, spegni il computer ed esci da casa! Hai tante cose da fare, tanti posti che ti aspettano, tanta burocrazia da affrontare e tanta strada da percorrere con quelle ballerine che ti faranno venire la solita piaghetta dietro alla caviglia! Eh già, uso anche io le ballerine, che non ho mai amato particolarmente, su di me specialmente, ma che sono costretta a indossare perché in questo periodo non mi ritrovo nessun paio di scarpe particolarmente adeguato nel mio "repertorio calzaturiero".
Un bel caffè ci vuole proprio per affrontare al meglio la giornata. Già, perché in questo periodo sto bevendo caffè. Vedete come la vita può sorprenderci? Non avrei mai pensato che un giorno avrei incominciato anche io a bere il caffè (e a indossare ballerine!). Non lo bevo sempre e come chi ne ha il vizio, diciamo che nel mio caso è più l'esigenza di metter qualcosa di dolce sotto al palato, dato che la mia personal trainer è stata chiara ed esplicita. Non posso mangiare cose dolci, chiaramente, e se non posso farlo, il caffè è un ottimo sostituto, ho ben scoperto (con zucchero rigorosamente Dietor)!
(Va be', non ditelo alla mia personal trainer, ma nel frattempo sto facendo fuori le cose dolci che avevo acquistato prima di iscrivermi in palestra. Ma è a fin di bene: quando le avrò finite tutte, non ne acquisterò più. Sapendo che giacciono inermi e innocue nelle mie credenze, come fare a rimanerne indifferenti? E poi ormai le avevo comprate, che devo fare? Lasciare che scadano? Non sarebbe cibo sprecato?).

Comunque ora vado, la prima tappa è l'ufficio postale (senza aria condizionata, macchina guasta e conseguente fila chilometrica, sportello con apposita donna acida, nessun posto a sedere disponibile e vicino con insopportabile odore ascellare), poi mi avvierò verso altri sportelli burocratici, giungerò in centro, non troverò un parcheggio, farò lo stesso giro per ore passando cento volte dallo stesso punto nella speranza di adocchiare una macchina che ha appena innescato la retromarcia per uscire dal parcheggio proprio nell'istante in cui sto per passare io e, infine, spero di tornare a casa viva e vegeta :P.

Buona giornata a tutti! :)

2 commenti:

  1. Vai Simona..Siamo tutte con te.
    La posta è un luogo altamente "scocciante"..ma non oggi, credo.
    E ci devo andare anch'io.
    Unite dallo stesso destino :)

    Buona Giornata Carissima

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Barbara, e pensavo proprio a te mentre scrivevo quel pezzo sulla posta ;) E' servito per una giusta causa e allora sono contenta :*

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Cerca per argomento

0111 edizioni (23) accessori (20) accessori dipinti a mano (9) acquisti (28) Amazon (3) amore (5) Angela Bianchini (3) animali (3) Anno Nuovo (1) annunci (4) Anteprime di libri (27) Antonietta Agostini (1) Arredamento e idee casa (1) arte (35) Artesottoilsole (1) Articoli (1) Associazione Adolescenti e cancro (1) Associazione culturale G.a.i.a. (10) Associazione Un Ponte per Anne Frank (1) Auguri (1) autori (93) autori emergenti (32) autori esordienti (68) autunno (5) Avon (1) Avvisi (3) Beauty (2) bellezza (4) benessere (3) Biennale del Salento (1) Booktrailer (1) borse (12) borse dipinte a mano (3) Bottega Verde (2) Braccialini (1) Butterfly Edizioni (11) Candele (1) cani (3) case editrici (8) categorie maschili (3) cazzate varie (69) Chick-lit (2) Cinema (1) Citazioni (1) Città (6) Città del Libro 2012 (2) Come fiocchi di neve (1) community (1) concorsi (5) Copertine di libri (2) Corsi di scrittura (1) cose di cui non te ne può fregar de meno (77) cose mie (139) cose strane (5) creare (1) creatività (11) curiosità (13) Desigual (7) di tutto e un po' (87) dipinti (6) diritti d'autore (2) Divagazioni (2) domande su Blogger o Blog (1) donne case e disastri (16) e-book (7) Emily Dickinson (1) estate (2) Estratti (2) eventi (8) Facebook (2) Fai bei sogni (1) Famiglia (1) film e cortometraggi (1) Film e recensioni (6) Filosofia (1) Fotografia (8) fotografie (37) Giardini fioriti (2) giochini (5) Giornale di Puglia (1) Giveaway (18) Gli angeli non hanno memoria (1) Gli oleandri (1) H&M (1) Hanùl (17) Haruki Murakami (1) I vostri racconti! (1) idee abbigliamento (16) idee capelli (7) Il Blog (12) Il Giorno della Memoria (1) Il salotto di Simo (141) Ilaria Goffredo (2) illustrazioni (1) immagini (9) Inglese (1) Insegnamento (3) Inside Out (1) interviste (65) Inverno (1) Invia il tuo racconto! (13) Jeans e cioccolato (32) L'ultimo tramonto a Bangkok (2) La bottega dei libri incantati (2) La Fornace (3) lavoro (1) Le Chat Gourmand (1) Le labbra tue sincere (1) Le nostre distanze (4) Lecce (3) Lecceprima (1) leggere (8) Leonid Afremov (3) Letteratura (8) lettura (6) Lezioni di arabo (2) Libreria (1) libri (159) Link utili (1) Lo sapevate che... (5) lugubrazioni mentali (31) Mai baciare il tuo ex (1) Massimo Gramellini (1) Maurizio Monte (2) Milano (11) Mille vie fino a te (2) mostre (4) Musicoterapia (1) Narcissus (1) Natale (9) Neve di Praga (1) Never let me go (1) Newton Compton (5) Non c'è nulla di ordinario nell'ordinario (1) novità (41) nullezze (35) ordini online (5) pagine dal vento (56) Parchi (1) Passo Domani (3) Perugia (4) Photos from the wind (1) Pittura (7) Poesia (1) poesie (23) Poesie e racconti d'autore (2) Pollice verde (1) portafogli dipinti a mano (2) Premiazioni (11) presentazioni letterarie (4) primavera (2) promozione (77) promozioni (1) propositi di vita (41) Prossime uscite (2) psicologia (1) pubblicare (71) pubblicazioni (3) pubblicità (28) Puglia (1) Puuung (1) Quel ridicolo pensiero (14) Racconta la tua storia e vinci un premio (4) racconti (28) racconti di vita quotidiana (27) recensioni (42) ricordi (12) riflessioni (56) risate (6) romanzi (14) romanzi d'esordio (57) Salento (1) Salman Rushdie (1) Sara Rattaro (1) scarpe (1) Scatti (4) Scrittura (11) scrivere (58) Scuola (6) Segnalazioni (26) Sei dove batte il cuore (5) Sei dove sussulta il cuore (14) Self-publishing (1) Sentimenti (1) Shaila (1) Simona Giorgino (30) Sondaggi (2) Sophie Kinsella (6) storie di attualità (4) storie di ordinaria follia (74) StreetLib (1) studiare (2) Teatro (1) TFA (1) The Pink Cafè (1) Thomas Kinkade (1) Tiziana Iaccarino (5) Toscana (1) Traduzioni (1) università (4) Verde (2) viaggi e partenze (20) video (7) vita (20) www.hanulstyle.com (3)

Archivio blog