Scritta scorrevole

"Go as far as you can see, when you get there, you'll be able to see further" (T. Carlyle)

Informazioni personali

La mia foto
Insegnante di inglese, ama gli animali, vive in simbiosi con il suo Pinscher nano, adora la fotografia, ha una relazione difficile e duratura con lo shopping, e nutre una profonda passione per la scrittura. Scrive da sempre e ogni tanto pubblica. Il suo blog è un ampio rifugio in cui condivide passioni, letture, divagazioni, curiosità, riflessioni e in cui prova a dare un piccolo spazio all’Arte e a promuovere idee o iniziative degne di nota. Ha pubblicato: “Jeans e cioccolato”, “Quel ridicolo pensiero”, “Shaila” (0111 Edizioni), “Mille vie fino a te” (rivista letteraria La Fornace, n.10).

martedì 29 marzo 2011

Un nome che terrò volentieri in mente!

Non che io sia particolarmente felice di alzarmi la mattina per andare a chiudermi in un call center dove per la maggiorparte del tempo, tra un'intervista e un'altra, me ne sto china sul quadernetto da lavoro a riempire il foglio di una fottuta scacchiera bianca e nera. E non a caso tutti i miei quadernetti da lavoro sono a quadretti. Lo debbono essere rigorosamente, sennò come lo passo il tempo?? Ma oggi, almeno, mi è rimasto un ricordo positivo della mia giornata lavorativa (non è che solitamente questo lavoro ti permetta di portarti a casa grandi soddisfazioni). Insomma, ho chiamato una signora che aveva un nome bellissimo. Tutto qui. Ed è da stamattina che me lo ripeto nella testa. Lo avrò sentito qualche altra volta, suppongo di sì, ma stavolta mi ha lasciato qualcosa dentro. È il nome della mia vita, capite? Dovrò assolutamente avere una figlia femmina per poterla chiamare così. Ho pensato anche di dare quel nome alla protagonista del romanzo che sto scrivendo, ma poi mia figlia si chiamerà come la protagonista di quel mio romanzo fallito quando avevo 25 anni?
Uhm. Debbo pensarci bene. Insomma, è importante, no?
O mi prendo una cagnetta e le metto quel nome? No. Troppo complicato. Non ho un appartamento da animali e su di un cane, poi, quel nome sarebbe proprio sprecato!
Sono stata per anni a pensare che Asia o Siria sarebbero stati i "nomi della mia vita". Rimangono nella lista dei miei preferiti, questo si, ma da oggi se n'è aggiunto un altro ed ha anche scalato la vetta piazzandosi in cima!!
Curiosi, eh?? Beh, non ve lo dico!!! 


9 commenti:

  1. mmm ma come non era Perla il nome che mi volevi rubare???? Comunque...se ci dai qualche indizio ci possiamo arrivare...ad esempio è italiano???

    RispondiElimina
  2. noooooooooooo!eddai!!! voglio saperloooooooooooooooo!!!

    RispondiElimina
  3. Ahaha! Perla è strabello, ma appunto, è "tuo". No, non mi pare sia italiano, no!

    RispondiElimina
  4. GIADA? CECILIA? REBECCA? CONCETTINA? PINELLA? RONZINA?

    RispondiElimina
  5. No Daniela, non chiamerò mia figlia come le nostre tartarughe da terra. :D

    RispondiElimina
  6. A quanti commenti dobbiamo arrivare per conoscerlo? O forse furbacchioncina che non sei altro... ci lasci nella nostra curiosità inevasa fino a...? Mi butto: Ilenia, Manuela, Diana, Emma, Carlotta o Venusia?

    RispondiElimina
  7. No, fiore, nessuno di quelli... Al 101esimo commento lo svelerò! :D

    RispondiElimina
  8. E sono sì sbadata vero? Non avevo focalizzato che un indizio l'avevi lanciato e dovevo intuirlo subito che non era italiano! Ciao ciao.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Cerca per argomento

0111 edizioni (23) accessori (20) accessori dipinti a mano (9) acquisti (28) amore (5) Angela Bianchini (3) animali (3) annunci (1) Anteprime di libri (25) Arredamento e idee casa (1) arte (32) Artesottoilsole (1) Associazione Adolescenti e cancro (1) Associazione culturale G.a.i.a. (10) Associazione Un Ponte per Anne Frank (1) autori (85) autori emergenti (27) autori esordienti (68) autunno (5) Avon (1) Avvisi (2) Beauty (2) bellezza (4) benessere (3) Biennale del Salento (1) borse (12) borse dipinte a mano (3) Bottega Verde (2) Braccialini (1) Butterfly Edizioni (11) cani (2) case editrici (7) categorie maschili (3) cazzate varie (69) Chick-lit (2) Cinema (1) Città (6) Città del Libro 2012 (2) community (1) concorsi (5) Corsi di scrittura (1) cose di cui non te ne può fregar de meno (77) cose mie (132) cose strane (5) creatività (8) curiosità (13) Desigual (7) di tutto e un po' (86) dipinti (6) diritti d'autore (2) Divagazioni (2) domande su Blogger o Blog (1) donne case e disastri (16) e-book (3) Emily Dickinson (1) estate (1) Estratti (2) eventi (6) Facebook (1) Fai bei sogni (1) Famiglia (1) film e cortometraggi (1) Film e recensioni (6) Filosofia (1) Fotografia (4) fotografie (32) Giardini fioriti (1) giochini (5) Giveaway (16) Gli oleandri (1) H&M (1) Hanùl (17) Haruki Murakami (1) I vostri racconti! (1) idee abbigliamento (16) idee capelli (7) Il Blog (11) Il Giorno della Memoria (1) Il salotto di Simo (136) Ilaria Goffredo (2) illustrazioni (1) immagini (8) Inglese (1) Insegnamento (3) Inside Out (1) interviste (64) Invia il tuo racconto! (13) Jeans e cioccolato (32) L'ultimo tramonto a Bangkok (2) La bottega dei libri incantati (2) La Fornace (3) lavoro (1) Le Chat Gourmand (1) Le labbra tue sincere (1) Le nostre distanze (3) Lecce (2) Lecceprima (1) leggere (6) Leonid Afremov (3) Letteratura (6) Lezioni di arabo (2) libri (137) Link utili (1) Lo sapevate che... (5) lugubrazioni mentali (31) Massimo Gramellini (1) Maurizio Monte (2) Milano (8) Mille vie fino a te (2) mostre (4) Musicoterapia (1) Natale (7) Never let me go (1) Non c'è nulla di ordinario nell'ordinario (1) novità (34) nullezze (35) ordini online (5) pagine dal vento (51) Parchi (1) Passo Domani (3) Perugia (4) Pittura (7) Poesia (1) poesie (23) Poesie e racconti d'autore (2) portafogli dipinti a mano (2) Premiazioni (11) presentazioni letterarie (4) primavera (1) promozione (76) propositi di vita (40) psicologia (1) pubblicare (68) pubblicità (27) Puglia (1) Puuung (1) Quel ridicolo pensiero (14) Racconta la tua storia e vinci un premio (4) racconti (28) racconti di vita quotidiana (26) recensioni (39) ricordi (11) riflessioni (53) risate (6) romanzi d'esordio (57) Salento (1) Salman Rushdie (1) Sara Rattaro (1) scarpe (1) Scrittura (4) scrivere (53) Scuola (6) Segnalazioni (25) Sentimenti (1) Shaila (1) Simona Giorgino (13) Sondaggi (2) Sophie Kinsella (6) storie di attualità (4) storie di ordinaria follia (74) studiare (2) Teatro (1) TFA (1) Thomas Kinkade (1) Tiziana Iaccarino (3) Toscana (1) Traduzioni (1) università (4) Verde (1) viaggi e partenze (20) video (6) vita (18) www.hanulstyle.com (3)

Archivio blog