Scritta scorrevole

"Go as far as you can see, when you get there, you'll be able to see further" (T. Carlyle)

Informazioni personali

La mia foto
Insegnante di inglese, ama gli animali, vive in simbiosi con il suo Pinscher nano, adora la fotografia, ha una relazione difficile e duratura con lo shopping, e nutre una profonda passione per la scrittura. Scrive da sempre e ogni tanto pubblica. Il suo blog è un ampio rifugio in cui condivide passioni, letture, divagazioni, curiosità, riflessioni e in cui prova a dare un piccolo spazio all’Arte e a promuovere idee o iniziative degne di nota. Ha pubblicato: “Jeans e cioccolato”, “Quel ridicolo pensiero”, “Shaila” (0111 Edizioni), “Mille vie fino a te” (rivista letteraria La Fornace, n.10).

lunedì 11 febbraio 2013

Segnalazione: Chez Alì, di Martina Fragale.

Stamattina, prima di tuffarmi nuovamente, come tutte le mattine, nella vastissima piscina di studio in cui sono costretta a nuotare durante questa lunghissima sessione d'esami, vorrei scrivere una breve segnalazione per il mio blog. 
Si tratta di un nuovo libro della 0111 in uscita questo mese, Chez Alì, di Martina Fragale.
Vi svelo che avevo voglia di segnalarvelo già da un bel po' di tempo, praticamente dal primo momento in cui l'ho visto comparire fra le "prossime uscite" sul sito della casa editrice, ma solo ora sono riuscita finalmente a procurarmi l'immagine di copertina! 
Credo che le immagini abbiano un impatto immediato e un effetto fortissimo su di me: se mi piacciono i colori della copertina, la disposizione degli elementi nell'immagine, quello che mi comunicano e poi il titolo... be', mi conquistano. 
La copertina di Chez Alì mi ha fatto questo effetto, non so a voi. I colori sono praticamente i miei preferiti, colori caldi, un giallino sfocato, quasi un effetto seppia unito con il rosso, una tonalità che mi comunica un senso di caldo e d'estate, mi fa pensare... alle tre del pomeriggio di un'estate bellissima. Perché? - vi domanderete. E che ne so! Lo studio si è impossessato delle mie facoltà mentali :P!
A ogni modo, tre del pomeriggio o meno, io chez Alì ci voglio andare... e voi? :)

Vi segnalo il link dove si possono leggere gratuitamente le prime pagine del libro, giusto per farsi un'idea del romanzo prima della lettura ---> cliccate qui.


Sinossi:
Bar di giorno, cabaret clandestino di notte: sullo sfondo di una Milano fragile e multietnica, “Chez Alì” è crocevia e punto d’incontro di un variopinto universo umano. Fra i suoi frequentatori più assidui c’è anche Magda: trentenne neolaureata che sbarca il lunario lavorando come precaria in un centro solarium. Fra bicchieri di tè alla menta al bar di Alì e scambi di battute al vetriolo con l’amico Antonio, la vita di Magda scorre tranquilla fino al giorno in cui la ragazza si imbatte – per puro caso – in un giovane sans papiers cileno di nome Manuel e in tre chili di cocaina. Magda e i suoi amici si troveranno bruscamente faccia a faccia con un mondo sconosciuto: quello della Milano criminale in cui Manuel è rimasto suo malgrado coinvolto. Attraverso una serie di avventure tragicomiche, Magda vedrà entrare in crisi il suo piccolo cosmo quotidiano e, accanto a Manuel, scoprirà una nuova realtà, fatta di instabilità e ferocia, ma anche di inesauribile vitalità.




Simona



Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Cerca per argomento

0111 edizioni (23) accessori (20) accessori dipinti a mano (9) acquisti (28) amore (5) Angela Bianchini (3) animali (3) annunci (1) Anteprime di libri (25) Arredamento e idee casa (1) arte (32) Artesottoilsole (1) Associazione Adolescenti e cancro (1) Associazione culturale G.a.i.a. (10) Associazione Un Ponte per Anne Frank (1) autori (85) autori emergenti (27) autori esordienti (68) autunno (5) Avon (1) Avvisi (2) Beauty (2) bellezza (4) benessere (3) Biennale del Salento (1) borse (12) borse dipinte a mano (3) Bottega Verde (2) Braccialini (1) Butterfly Edizioni (11) cani (2) case editrici (7) categorie maschili (3) cazzate varie (69) Chick-lit (2) Cinema (1) Città (6) Città del Libro 2012 (2) community (1) concorsi (5) Corsi di scrittura (1) cose di cui non te ne può fregar de meno (77) cose mie (132) cose strane (5) creatività (8) curiosità (13) Desigual (7) di tutto e un po' (86) dipinti (6) diritti d'autore (2) Divagazioni (2) domande su Blogger o Blog (1) donne case e disastri (16) e-book (3) Emily Dickinson (1) estate (1) Estratti (2) eventi (6) Facebook (1) Fai bei sogni (1) Famiglia (1) film e cortometraggi (1) Film e recensioni (6) Filosofia (1) Fotografia (4) fotografie (32) Giardini fioriti (1) giochini (5) Giveaway (16) Gli oleandri (1) H&M (1) Hanùl (17) Haruki Murakami (1) I vostri racconti! (1) idee abbigliamento (16) idee capelli (7) Il Blog (11) Il Giorno della Memoria (1) Il salotto di Simo (136) Ilaria Goffredo (2) illustrazioni (1) immagini (8) Inglese (1) Insegnamento (3) Inside Out (1) interviste (64) Invia il tuo racconto! (13) Jeans e cioccolato (32) L'ultimo tramonto a Bangkok (2) La bottega dei libri incantati (2) La Fornace (3) lavoro (1) Le Chat Gourmand (1) Le labbra tue sincere (1) Le nostre distanze (3) Lecce (2) Lecceprima (1) leggere (6) Leonid Afremov (3) Letteratura (6) Lezioni di arabo (2) libri (137) Link utili (1) Lo sapevate che... (5) lugubrazioni mentali (31) Massimo Gramellini (1) Maurizio Monte (2) Milano (8) Mille vie fino a te (2) mostre (4) Musicoterapia (1) Natale (7) Never let me go (1) Non c'è nulla di ordinario nell'ordinario (1) novità (34) nullezze (35) ordini online (5) pagine dal vento (51) Parchi (1) Passo Domani (3) Perugia (4) Pittura (7) Poesia (1) poesie (23) Poesie e racconti d'autore (2) portafogli dipinti a mano (2) Premiazioni (11) presentazioni letterarie (4) primavera (1) promozione (76) propositi di vita (40) psicologia (1) pubblicare (68) pubblicità (27) Puglia (1) Puuung (1) Quel ridicolo pensiero (14) Racconta la tua storia e vinci un premio (4) racconti (28) racconti di vita quotidiana (26) recensioni (39) ricordi (11) riflessioni (53) risate (6) romanzi d'esordio (57) Salento (1) Salman Rushdie (1) Sara Rattaro (1) scarpe (1) Scrittura (4) scrivere (53) Scuola (6) Segnalazioni (25) Sentimenti (1) Shaila (1) Simona Giorgino (13) Sondaggi (2) Sophie Kinsella (6) storie di attualità (4) storie di ordinaria follia (74) studiare (2) Teatro (1) TFA (1) Thomas Kinkade (1) Tiziana Iaccarino (3) Toscana (1) Traduzioni (1) università (4) Verde (1) viaggi e partenze (20) video (6) vita (18) www.hanulstyle.com (3)

Archivio blog