Scritta scorrevole

"Go as far as you can see, when you get there, you'll be able to see further" (T. Carlyle)

Informazioni personali

La mia foto
Insegnante di inglese, ama gli animali, vive in simbiosi con il suo Pinscher nano, adora la fotografia, ha una relazione difficile e duratura con lo shopping, e nutre una profonda passione per la scrittura. Scrive da sempre e ogni tanto pubblica. Il suo blog è un ampio rifugio in cui condivide passioni, letture, divagazioni, curiosità, riflessioni e in cui prova a dare un piccolo spazio all’Arte e a promuovere idee o iniziative degne di nota. Ha pubblicato: “Jeans e cioccolato”, “Quel ridicolo pensiero”, “Shaila” (0111 Edizioni), “Mille vie fino a te” (rivista letteraria La Fornace, n.10).

giovedì 27 settembre 2012

Si riparte a partire dall'autunno...


Io con frangia! ^^
Ok. L'autunno è arrivato ma deve essersi perso in qualche meandro del tempo, altrimenti non mi spiegherei perché esco da casa e mi si appiccica la frangia alla pelle a mo' di topo morto. 
Eh sì, mi sono fatta fare la frangia! Ve lo avevo accennato in un altro post (ma siete matti? com'è che non vi ricordate di un dettaglio così importante??): aspettavo giust'appunto che passasse l'afa per tagliare la frangia, bella lunga e folta, in modo che possa fungere da perfetto nascondiglio per le sopracciglia in ricrescita. 
Ebbene, il mio progetto è iniziato: le mie sopracciglia iniziano a deformarsi abilmente. Obiettivo: infoltirle e migliorarne la forma.
Tuttavia, ho fatto la frangia in un mini-periodo in cui le temperature erano scese di molto, ma evidentemente era solo una tregua passeggera: l'estate sembra essere ancora tra noi e negli ultimi giorni la frangia non è stata sicuramente un buon rimedio al caldo! 

Ok, non ve ne po' fregar de meno.
Passiamo a qualcosa di ancor meno interessante :P: è stata una mattinata focosa. Per incontrare una docente dissoltasi nel nulla ho perso ben due ore. Fortunatamente, in queste ore - per ammazzare il tempo in attesa del suo arrivo che effettivamente poi non è avvenuto - sono capitata per-puro-caso-volutamente nel centro commerciale più vicino. Ma è inverno!!! Cioè, l'afa resiste al passare del tempo, ma nei negozi è arrivato l'inverno! Perché non me lo avete detto??? 
Stupenda sensazione, dunque, entrare nel primo negozio di abbigliamento e scoprirvi tanti maglioncini caldi, lanosi, sofficiosi e morbidosi. Maglioni lunghi da stringere in vita con un cinturone, come piace a me - una marea! Tra l'altro, i colori di quest'anno sono tra i miei preferiti. Navigare tra i toni del marrone, del bordeaux, del prugna, del verde, del giallo e del rosso non può che farmi piacere!
Reparto calzature e borse: un vero sogno! Ho incollato gli occhi su più di un modello. Borse camosciose, scarpe casual con tacco super comodo e prezzi accessibili: da ritornarci presto con apposita materia prima!

Ma, soprattutto, è da H&M che devo approdare quanto prima: non oso immaginare quanti bei nuovi arrivi!  So già che lì troverò tutto ciò che fa per me! Slurp, slurp!

Come al solito, quando arriva l'inverno ci si appropinqua - chi felicemente chi meno felicemente - a fare il famoso "cambio di stagione". Bene, anche io vorrei fare il cambio di stagione nell'armadio, ma... non ho l'armadio!! O_o 
O meglio: essendo io e il mio uomo superstiti di un trasloco, momentaneamente siamo dotati di un solo guardaroba: il mio. [Il suo è in arrivo]. Questo vuol dire che al momento sono costretta a condividere il mio armadio con le sue cose! Argh! [Solo una donna dotata di apposito uomo in casa può capire che cosa intendo]. Gli ho dovuto dedicare un angolino remoto del mio guardaroba - o almeno quello era il mio intento originale - ma le sue cose sono talmente voluminose che quell'angolino remoto si è ingrandito, ingombrando l'intero abitacolo! Non vedo l'ora di poter fare piazza pulita dei suoi capi e sistemarglieli nel suo guardaroba! :D
A ogni modo, io amo il cambio di stagione. Mi piace farlo, mi diverto sempre a rivedere le vecchie cose, a fare lo scarto di capi che non indosserò per certo con la speranza che possano poi venir sostituiti da nuovi acquisti... Mmh, sì, decisamente mi piace il cambio di stagione! ;)

Amore mio, se stai leggendo, non ti preoccupare, scherzavooooooo: ti ospito moooooolto volentieri nel mio armadiooooo ;)

L'autunno mi piace. E non solo per questioni che riguardano l'abbigliamento o la temperatura. Di solito, da qualche anno a questa parte, giungo un po' esausta alla fine dell'estate. L'estate è bella, ma adesso la vivo di più come una "pausa" dalla vita intera. Aspetto che l'estate passi per "tornare alla routine", un po' per tornare a vivere come sempre. Cioè, mi capita questa cosa anche se in realtà in estate non faccio nulla di estremamente diverso dal resto dell'anno! 
Per tornare alla mia "vita pratica" ho bisogno che arrivi l'autunno a tutti gli effetti. L'estate mi scombussola un po'.
Comunque sappiate che ho trascorso metà estate sui libri a sgobbare! Effettivamente, non si è trattato  di un'estate da "interruzione della routine", non ho fatto viaggi, non mi sono presa vacanze, niente del genere, eppure io "ricomincio" a partire dall'autunno... Voi no? :)

Simona Giorgino

6 commenti:

  1. Concordo con te sul ripartire dall'autunno; il problema è che, essendo del sud come te, precisamente dalla Sicilia, l'arrivo di questa stagione sembra ritardare ogni anno sempre più!
    E questo caldo così asfissiante, accompagnato da un odioso vento scirocco, non aiutano per niente! Diventa anche stressante lo shopping: è inutile comprare vestiti estivi perché ormai la stagione è (teoricamente) finita e inoltre sono rimaste le "frattaglie", ma al contempo, almeno per quel che mi riguarda, non sono per niente ispirata a comprare maglioni e qualsiasi altro tipo di cose pesanti perché fa troppo caldo, nonostante i colori piacciano molto anche a me e ci siano molte cose carine in giro!
    Arriverà questo agognato autunno?? Speriamo :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh sì, concordo, ma ormai, sfido io, siamo agli sgoccioli. Le ultime ondate di afa e poi si "riparte"! :)

      Elimina
  2. Bella la frangia! L'adoro anch'io, ma a me non sta bene...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Fenice! Anch'io pensato che a me non sarebbe stata bene, poi l'ho fatta e me ne sono innamorata! ^^

      Elimina
  3. Anche io riparto in autunno, ma non lo aspetto con ansia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io da un paio d'anni a questa parte lo aspetto con ansia, mi sa che è la vecchiaia :PP

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Cerca per argomento

0111 edizioni (23) accessori (20) accessori dipinti a mano (9) acquisti (28) amore (5) Angela Bianchini (3) animali (3) annunci (1) Anteprime di libri (25) Arredamento e idee casa (1) arte (32) Artesottoilsole (1) Associazione Adolescenti e cancro (1) Associazione culturale G.a.i.a. (10) Associazione Un Ponte per Anne Frank (1) autori (85) autori emergenti (27) autori esordienti (68) autunno (5) Avon (1) Avvisi (2) Beauty (2) bellezza (4) benessere (3) Biennale del Salento (1) borse (12) borse dipinte a mano (3) Bottega Verde (2) Braccialini (1) Butterfly Edizioni (11) cani (2) case editrici (7) categorie maschili (3) cazzate varie (69) Chick-lit (2) Cinema (1) Città (6) Città del Libro 2012 (2) community (1) concorsi (5) Corsi di scrittura (1) cose di cui non te ne può fregar de meno (77) cose mie (132) cose strane (5) creatività (8) curiosità (13) Desigual (7) di tutto e un po' (86) dipinti (6) diritti d'autore (2) Divagazioni (2) domande su Blogger o Blog (1) donne case e disastri (16) e-book (3) Emily Dickinson (1) estate (1) Estratti (2) eventi (6) Facebook (1) Fai bei sogni (1) Famiglia (1) film e cortometraggi (1) Film e recensioni (6) Filosofia (1) Fotografia (4) fotografie (32) Giardini fioriti (1) giochini (5) Giveaway (16) Gli oleandri (1) H&M (1) Hanùl (17) Haruki Murakami (1) I vostri racconti! (1) idee abbigliamento (16) idee capelli (7) Il Blog (11) Il Giorno della Memoria (1) Il salotto di Simo (136) Ilaria Goffredo (2) illustrazioni (1) immagini (8) Inglese (1) Insegnamento (3) Inside Out (1) interviste (64) Invia il tuo racconto! (13) Jeans e cioccolato (32) L'ultimo tramonto a Bangkok (2) La bottega dei libri incantati (2) La Fornace (3) lavoro (1) Le Chat Gourmand (1) Le labbra tue sincere (1) Le nostre distanze (3) Lecce (2) Lecceprima (1) leggere (6) Leonid Afremov (3) Letteratura (6) Lezioni di arabo (2) libri (137) Link utili (1) Lo sapevate che... (5) lugubrazioni mentali (31) Massimo Gramellini (1) Maurizio Monte (2) Milano (8) Mille vie fino a te (2) mostre (4) Musicoterapia (1) Natale (7) Never let me go (1) Non c'è nulla di ordinario nell'ordinario (1) novità (34) nullezze (35) ordini online (5) pagine dal vento (51) Parchi (1) Passo Domani (3) Perugia (4) Pittura (7) Poesia (1) poesie (23) Poesie e racconti d'autore (2) portafogli dipinti a mano (2) Premiazioni (11) presentazioni letterarie (4) primavera (1) promozione (76) propositi di vita (40) psicologia (1) pubblicare (68) pubblicità (27) Puglia (1) Puuung (1) Quel ridicolo pensiero (14) Racconta la tua storia e vinci un premio (4) racconti (28) racconti di vita quotidiana (26) recensioni (39) ricordi (11) riflessioni (53) risate (6) romanzi d'esordio (57) Salento (1) Salman Rushdie (1) Sara Rattaro (1) scarpe (1) Scrittura (4) scrivere (53) Scuola (6) Segnalazioni (25) Sentimenti (1) Shaila (1) Simona Giorgino (13) Sondaggi (2) Sophie Kinsella (6) storie di attualità (4) storie di ordinaria follia (74) studiare (2) Teatro (1) TFA (1) Thomas Kinkade (1) Tiziana Iaccarino (3) Toscana (1) Traduzioni (1) università (4) Verde (1) viaggi e partenze (20) video (6) vita (18) www.hanulstyle.com (3)

Archivio blog