Scritta scorrevole

"Go as far as you can see, when you get there, you'll be able to see further" (T. Carlyle)

Informazioni personali

La mia foto
Insegnante di inglese, ama gli animali, vive in simbiosi con il suo Pinscher nano, adora la fotografia, ha una relazione difficile e duratura con lo shopping, e nutre una profonda passione per la scrittura. Scrive da sempre e ogni tanto pubblica. Il suo blog è un ampio rifugio in cui condivide passioni, letture, divagazioni, curiosità, riflessioni e in cui prova a dare un piccolo spazio all’Arte e a promuovere idee o iniziative degne di nota. Ha pubblicato: “Jeans e cioccolato”, “Quel ridicolo pensiero”, “Shaila” (0111 Edizioni), “Mille vie fino a te” (rivista letteraria La Fornace, n.10).

domenica 16 settembre 2012

Recensione: "L'amore... all'improvviso" di Antonietta Agostini



Romanzo rosa di grande attualità, “L’amore… all’improvviso” cattura l’attenzione sin dalle prime righe. La penna fluente e decisa dell’autrice rende scorrevole e piacevole la narrazione, arricchita di qua e di là con spruzzi di colore, battute, espressioni leggere e giovanili.
La protagonista del brillante romanzo è una ragazza semplicissima, potrebbe essere una di noi, o la ragazza della porta accanto. Titolare di una libreria, Marta è sempre in balia di pensieri, paranoie e incertezze sentimentali. È facile vederla naufragare in una storia d’amore e approdare, probabilmente, nelle braccia di un altro uomo. Forse Marta appare un po’ insicura, a volte sin troppo ingenua, e spesso sembra non conoscere bene perfino se stessa. Si perde in mille dubbi e si pone mille domande, cercando di trovare una risposta che l’aiuti ad auto-comprendersi. Perché si comporta così? Se lo chiede spesso. Perché commette sempre gli stessi errori? Cosa c’è che non va in lei? Eppure, sarà il tempo a darle la risposta che tanto cerca. Non c’è assolutamente nulla che non vada in lei. Può darsi, invece, che non abbia ancora conosciuto l’amore vero, è possibile che l’amore, per diventare forte e indistruttibile, abbia bisogno di fare dei lunghi giri, andare, tornare, rafforzarsi, prendersi un po’ gioco di lei. Ma il tutto vale assolutamente la pena, specialmente quando l’amore torna portando con sé una bella sorpresa.
Antonietta Agostini racconta l’amore con un tocco di vivacità e di semplicità che rendono il romanzo adatto a un pubblico vasto ed eterogeneo. Intorno al tema centrale, si snodano episodi e personaggi di diverso genere, ognuno dotato di un proprio carattere, descritto con minuzia, senza lasciare nulla al caso. La storia di Marta, così, si mescola a quella di altri personaggi, in modo competente, con penna certa e sicura e in uno stile condiviso da molta letteratura rosa contemporanea. Le amiche non sono comparse di cui non sapremo più niente nel corso della storia. La Agostini ci narra le loro vite con minuzia di dettagli, avvicendandole a quella del personaggio principale. Il risultato è un concatenarsi di eventi ed episodi che confluiscono in una simpatica commedia amorosa, in cui è possibile riscontrare verità che possono facilmente appartenere a tutti noi. Il sentimento è puro, schietto, vero, lo si tocca con mano, è il sentimento di una storia che sembra reale. E' facile dimenticare che si stia leggendo un romanzo, talmente forte è la tentazione di immedesimarsi nel racconto e nei suoi personaggi. Marta, quindi, altro non può essere che un personaggio autentico, nel quale tante lettrici possono rispecchiarsi. Non mancano i colpi di scena, che ci spingono a interrogarci sul seguito e tengono deste la nostra attenzione e la nostra curiosità.
Insomma, una buona seconda prova letteraria della promettente autrice romana Antonietta Agostini. 


Recensione a cura di
Simona Giorgino


_________________________
L'autrice cura anche una rubrica letteraria, vetrina per molti autori emergenti. Cliccate qui per accedervi.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Cerca per argomento

0111 edizioni (23) accessori (20) accessori dipinti a mano (9) acquisti (28) amore (4) Angela Bianchini (3) animali (3) annunci (1) Anteprime di libri (25) arte (32) Artesottoilsole (1) Associazione Adolescenti e cancro (1) Associazione culturale G.a.i.a. (10) Associazione Un Ponte per Anne Frank (1) autori (85) autori emergenti (27) autori esordienti (68) autunno (5) Avon (1) Avvisi (2) Beauty (2) bellezza (4) benessere (3) Biennale del Salento (1) borse (12) borse dipinte a mano (3) Bottega Verde (2) Braccialini (1) Butterfly Edizioni (11) cani (2) case editrici (7) categorie maschili (3) cazzate varie (69) Chick-lit (2) Cinema (1) Città del Libro 2012 (2) community (1) concorsi (5) Corsi di scrittura (1) cose di cui non te ne può fregar de meno (77) cose mie (132) cose strane (5) creatività (7) curiosità (13) Desigual (7) di tutto e un po' (86) dipinti (6) diritti d'autore (2) Divagazioni (2) domande su Blogger o Blog (1) donne case e disastri (16) e-book (3) Emily Dickinson (1) Estratti (2) eventi (6) Facebook (1) Fai bei sogni (1) Famiglia (1) film e cortometraggi (1) Film e recensioni (6) Filosofia (1) Fotografia (4) fotografie (32) giochini (5) Giveaway (16) Gli oleandri (1) H&M (1) Hanùl (17) Haruki Murakami (1) I vostri racconti! (1) idee abbigliamento (16) idee capelli (7) Il Blog (11) Il Giorno della Memoria (1) Il salotto di Simo (136) Ilaria Goffredo (2) illustrazioni (1) immagini (8) Inglese (1) Insegnamento (2) Inside Out (1) interviste (64) Invia il tuo racconto! (13) Jeans e cioccolato (32) L'ultimo tramonto a Bangkok (2) La bottega dei libri incantati (2) La Fornace (3) Le Chat Gourmand (1) Le labbra tue sincere (1) Le nostre distanze (3) Lecce (2) Lecceprima (1) leggere (6) Leonid Afremov (3) Letteratura (6) Lezioni di arabo (2) libri (137) Link utili (1) Lo sapevate che... (5) lugubrazioni mentali (31) Massimo Gramellini (1) Maurizio Monte (2) Milano (5) Mille vie fino a te (2) mostre (4) Musicoterapia (1) Natale (7) Never let me go (1) Non c'è nulla di ordinario nell'ordinario (1) novità (34) nullezze (35) ordini online (5) pagine dal vento (48) Passo Domani (3) Perugia (4) Pittura (7) Poesia (1) poesie (23) Poesie e racconti d'autore (2) portafogli dipinti a mano (2) Premiazioni (11) presentazioni letterarie (4) primavera (1) promozione (76) propositi di vita (39) psicologia (1) pubblicare (68) pubblicità (27) Puglia (1) Puuung (1) Quel ridicolo pensiero (14) Racconta la tua storia e vinci un premio (4) racconti (28) racconti di vita quotidiana (26) recensioni (39) ricordi (9) riflessioni (52) risate (6) romanzi d'esordio (57) Salento (1) Salman Rushdie (1) Sara Rattaro (1) scarpe (1) Scrittura (4) scrivere (53) Scuola (4) Segnalazioni (25) Shaila (1) Simona Giorgino (13) Sondaggi (2) Sophie Kinsella (6) storie di attualità (4) storie di ordinaria follia (74) studiare (2) Teatro (1) TFA (1) Thomas Kinkade (1) Tiziana Iaccarino (3) Toscana (1) Traduzioni (1) università (4) viaggi e partenze (19) video (6) vita (15) www.hanulstyle.com (3)

Archivio blog