Scritta scorrevole

"Go as far as you can see, when you get there, you'll be able to see further" (T. Carlyle)

Informazioni personali

La mia foto
Insegnante di inglese, ama gli animali, vive in simbiosi con il suo Pinscher nano, adora la fotografia, ha una relazione difficile e duratura con lo shopping, e nutre una profonda passione per la scrittura. Scrive da sempre e ogni tanto pubblica. Il suo blog è un ampio rifugio in cui condivide passioni, letture, divagazioni, curiosità, riflessioni e in cui prova a dare un piccolo spazio all’Arte e a promuovere idee o iniziative degne di nota. Ha pubblicato: “Jeans e cioccolato”, “Quel ridicolo pensiero”, “Shaila” (0111 Edizioni), “Mille vie fino a te” (rivista letteraria La Fornace, n.10).

giovedì 24 luglio 2014

Biennale del Salento 2014

Cari lettori,

in collaborazione con Gaia Arte questa sera vorrei presentarvi la Biennale del Salento 2014, evento artistico giunto alla sua terza edizione. 
Quest'anno è stata allestita nel prestigioso Palazzo Vernazza di Lecce, dove resterà aperta al pubblico fino al 15 settembre
Le opere esposte sono estremamente eterogenee: si va dalla pittura alla scultura, dalla grafica alla fotografia, dai graffiti alle installazioni. Parte della Biennale sono anche le fantastiche opere urbane che si ha il piacere di incontrare per le vie cittadine: 



Qui di seguito sono indicati i nomi di tutti gli artisti che vi partecipano con le proprie opere (cliccate sull'immagine per ingrandirla).




Non dimenticate che l'esposizione rimane aperta fino al 15 settembre: non lasciate arrivare quel giorno senza essere passati da Palazzo Vernazza!

Nel frattempo ho il piacere di darvi un assaggino per quanto riguarda la fotografia: gli scatti che seguono, esposti alla Biennale, sono stati realizzati dal fotografo Pablo Peron.


Profili - Pablo Peron

Vi lascio con la meravigliosa recensione critica scritta dal presidente dell'Associazione Gaia al progetto "Profili" di Pablo Peron.

Il fotografo umanista
Scrivo con grande Piacere sul progetto “Profili” di Pablo Peron, perché gli scatti presentati in occasione della Biennale del Salento 2014 sono di grande Bellezza e, ad un tempo, di profondo significato.
Ed infatti, la selezione di fotografie presentata si compone di due scatti per ciascun soggetto: uno che ritrae, per l’appunto, il profilo dello stesso e l’altro, legato a doppio filo con il primo nella simmetria e nell’anima, ritrae la mano del protagonista dell’obiettivo di Pablo, nel mentre stringe l’oggetto da quest’ultimo amato.
Pertanto, trattasi di due fotografie complementari, che si completano vicendevolmente e che costituiscono, nel loro significato più profondo, un Unicum indissolubile.
È di solare evidenza, infatti, che l’immagine del Notaio Vincenzo Papi non può disgiungersi dalla sua Anima, da ciò che costituisce la quint’essenza della sua Dignità. E quest’ultima, viene a coincidere nell’immagine esteriore del libro afferrato, stretto con indicibile fierezza, perché strumento indispensabile o “Faro” (come definito dall’Amico Vincenzo) del suo percorso formativo.
O, ancora, l’immagine della Poetessa e Pittrice Chiara Montenero, che stringe con incantevole grazia la sua penna, con la quale compone squisiti Haiku.
E così, tutte le foto esposte.
La giovanissima Ballerina Aurora Altavilla, che afferra ed esibisce le sue scarpette rosa, simbolo di fatica, sacrificio e dedizione. Ma anche Ali che divengono Poesia del movimento, che ci portano più vicini alle Stelle durante le esibizioni di danza.
Per concludere, nelle fotografie di Pablo Peron v’è la dimensione umana nella sua interezza, nella sua intima corrispondenza tra interiorità ed apparenza, tra Anima e Corpo, rendendo i “Profili” esposti nella loro dimensione più autentica, vera e sincera.
Del resto, l’Amico Pablo ha trasfuso in immagini un famoso aforisma dello scrittore Oscar Wilde, che recita “Solo le persone superficiali non giudicano dalle apparenze”.
Claudio Casalini
Presidente Gaia Arte





Simona



1 commento:

  1. Ho lasciato il Salento, dove ho trascorso le vacanze, il 12 luglio, peccato. Salutami la splendida Lecce!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Cerca per argomento

0111 edizioni (23) accessori (20) accessori dipinti a mano (9) acquisti (28) amore (4) Angela Bianchini (3) animali (3) annunci (1) Anteprime di libri (25) arte (32) Artesottoilsole (1) Associazione Adolescenti e cancro (1) Associazione culturale G.a.i.a. (10) Associazione Un Ponte per Anne Frank (1) autori (85) autori emergenti (27) autori esordienti (68) autunno (5) Avon (1) Avvisi (2) Beauty (2) bellezza (4) benessere (3) Biennale del Salento (1) borse (12) borse dipinte a mano (3) Bottega Verde (2) Braccialini (1) Butterfly Edizioni (11) cani (2) case editrici (7) categorie maschili (3) cazzate varie (69) Chick-lit (2) Cinema (1) Città del Libro 2012 (2) community (1) concorsi (5) Corsi di scrittura (1) cose di cui non te ne può fregar de meno (77) cose mie (132) cose strane (5) creatività (7) curiosità (13) Desigual (7) di tutto e un po' (86) dipinti (6) diritti d'autore (2) Divagazioni (2) domande su Blogger o Blog (1) donne case e disastri (16) e-book (3) Emily Dickinson (1) Estratti (2) eventi (6) Facebook (1) Fai bei sogni (1) Famiglia (1) film e cortometraggi (1) Film e recensioni (6) Filosofia (1) Fotografia (4) fotografie (32) giochini (5) Giveaway (16) Gli oleandri (1) H&M (1) Hanùl (17) Haruki Murakami (1) I vostri racconti! (1) idee abbigliamento (16) idee capelli (7) Il Blog (11) Il Giorno della Memoria (1) Il salotto di Simo (136) Ilaria Goffredo (2) illustrazioni (1) immagini (8) Inglese (1) Insegnamento (2) Inside Out (1) interviste (64) Invia il tuo racconto! (13) Jeans e cioccolato (32) L'ultimo tramonto a Bangkok (2) La bottega dei libri incantati (2) La Fornace (3) Le Chat Gourmand (1) Le labbra tue sincere (1) Le nostre distanze (3) Lecce (2) Lecceprima (1) leggere (6) Leonid Afremov (3) Letteratura (6) Lezioni di arabo (2) libri (137) Link utili (1) Lo sapevate che... (5) lugubrazioni mentali (31) Massimo Gramellini (1) Maurizio Monte (2) Milano (5) Mille vie fino a te (2) mostre (4) Musicoterapia (1) Natale (7) Never let me go (1) Non c'è nulla di ordinario nell'ordinario (1) novità (34) nullezze (35) ordini online (5) pagine dal vento (48) Passo Domani (3) Perugia (4) Pittura (7) Poesia (1) poesie (23) Poesie e racconti d'autore (2) portafogli dipinti a mano (2) Premiazioni (11) presentazioni letterarie (4) primavera (1) promozione (76) propositi di vita (39) psicologia (1) pubblicare (68) pubblicità (27) Puglia (1) Puuung (1) Quel ridicolo pensiero (14) Racconta la tua storia e vinci un premio (4) racconti (28) racconti di vita quotidiana (26) recensioni (39) ricordi (9) riflessioni (52) risate (6) romanzi d'esordio (57) Salento (1) Salman Rushdie (1) Sara Rattaro (1) scarpe (1) Scrittura (4) scrivere (53) Scuola (4) Segnalazioni (25) Shaila (1) Simona Giorgino (13) Sondaggi (2) Sophie Kinsella (6) storie di attualità (4) storie di ordinaria follia (74) studiare (2) Teatro (1) TFA (1) Thomas Kinkade (1) Tiziana Iaccarino (3) Toscana (1) Traduzioni (1) università (4) viaggi e partenze (19) video (6) vita (15) www.hanulstyle.com (3)

Archivio blog