Scritta scorrevole

"Go as far as you can see, when you get there, you'll be able to see further" (T. Carlyle)

Informazioni personali

La mia foto
Insegnante di inglese, ama gli animali, vive in simbiosi con il suo Pinscher nano, adora la fotografia, ha una relazione difficile e duratura con lo shopping, e nutre una profonda passione per la scrittura. Scrive da sempre e ogni tanto pubblica. Il suo blog è un ampio rifugio in cui condivide passioni, letture, divagazioni, curiosità, riflessioni e in cui prova a dare un piccolo spazio all’Arte e a promuovere idee o iniziative degne di nota. Ha pubblicato: “Jeans e cioccolato”, “Quel ridicolo pensiero”, “Shaila” (0111 Edizioni), “Mille vie fino a te” (rivista letteraria La Fornace, n.10).

mercoledì 12 dicembre 2012

Realizzazioni artigianali... tipiche e originali! Hanul & Le Chat Gourmand

Sono certa che vi ricorderete di Hanul, ma per chi volesse delucidazioni, ecco il link ai post che hanno trattato questo argomento (clicca qui).
In breve, si tratta di un'artista dal mio stesso cognome (:P) che realizza oggetti lavorati e dipinti a mano.

Oggi scrivo per presentarvi delle nuove creature firmate Hanul entrate in casa mia a portare un'ondata di allegria!

Si tratta di TEGOLINE in legno, dipinte a mano con colori ad olio e acrilici insieme, per un effetto "impressionista".


Vivaci, colorate, ravvivano decisamente la casa.

Naturalmente sono del tutto personalizzabili, nei colori, nell'immagine (si può tranquillamente proporre una foto all'artista che la riproduce in dipinto), nelle proporzioni e anche nel materiale (solitamente le tegole sono in legno o in terracotta. Io le conosco entrambe e, sebbene la terracotta abbia sempre il suo fascino intramontabile, devo dire che l'effetto sul legno mi ha particolarmente colpito e, inoltre, essendo il legno molto più leggero, lasciandolo cadere erroneamente per terra se non altro hai la certezza che non si faccia in mille pezzi :P).










In uno dei post dedicati all'arte, inoltre, vi avevo anche accennato dell'esistenza di un'altra ragazza giovanissima che produce accessori femminili molto particolari e... dolcissimi! 
Probabilmente è per la mia indiscutibile golosità che me ne sono lasciata affascinare ma, ancor più credibilmente, sarà stato per la sua bravura!
Parlo di Le Chat Gourmand e dei suoi accessori ispirati ai dolci. Ce n'è per tutti i gusti: torte, gelati, biscottini, tazzine di tè e teiere, croissant, e tanto altro ancora. Io non ho resistito alla tentazione di ordinare un trio: orecchini, bracciale e collana. 
Avendo momentaneamente smarrito inspiegabilmente il bracciale (con ogni probabilità in una delle mie tante borse :P), le foto ritraggono solo orecchini e collana, ma se cliccate sul link che vi ho lasciato scoprirete molte altre delle sue creazioni!









Non so a voi, ma a me fanno venire una gran fame! :)






Simona





Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Cerca per argomento

0111 edizioni (23) accessori (20) accessori dipinti a mano (9) acquisti (28) amore (4) Angela Bianchini (3) animali (3) annunci (1) Anteprime di libri (25) arte (32) Artesottoilsole (1) Associazione Adolescenti e cancro (1) Associazione culturale G.a.i.a. (10) Associazione Un Ponte per Anne Frank (1) autori (85) autori emergenti (27) autori esordienti (68) autunno (5) Avon (1) Avvisi (2) Beauty (2) bellezza (4) benessere (3) Biennale del Salento (1) borse (12) borse dipinte a mano (3) Bottega Verde (2) Braccialini (1) Butterfly Edizioni (11) cani (2) case editrici (7) categorie maschili (3) cazzate varie (69) Chick-lit (2) Cinema (1) Città del Libro 2012 (2) community (1) concorsi (5) Corsi di scrittura (1) cose di cui non te ne può fregar de meno (77) cose mie (132) cose strane (5) creatività (7) curiosità (13) Desigual (7) di tutto e un po' (86) dipinti (6) diritti d'autore (2) Divagazioni (2) domande su Blogger o Blog (1) donne case e disastri (16) e-book (3) Emily Dickinson (1) Estratti (2) eventi (6) Facebook (1) Fai bei sogni (1) Famiglia (1) film e cortometraggi (1) Film e recensioni (6) Filosofia (1) Fotografia (4) fotografie (32) giochini (5) Giveaway (16) Gli oleandri (1) H&M (1) Hanùl (17) Haruki Murakami (1) I vostri racconti! (1) idee abbigliamento (16) idee capelli (7) Il Blog (11) Il Giorno della Memoria (1) Il salotto di Simo (136) Ilaria Goffredo (2) illustrazioni (1) immagini (8) Inglese (1) Insegnamento (2) Inside Out (1) interviste (64) Invia il tuo racconto! (13) Jeans e cioccolato (32) L'ultimo tramonto a Bangkok (2) La bottega dei libri incantati (2) La Fornace (3) Le Chat Gourmand (1) Le labbra tue sincere (1) Le nostre distanze (3) Lecce (2) Lecceprima (1) leggere (6) Leonid Afremov (3) Letteratura (6) Lezioni di arabo (2) libri (137) Link utili (1) Lo sapevate che... (5) lugubrazioni mentali (31) Massimo Gramellini (1) Maurizio Monte (2) Milano (5) Mille vie fino a te (2) mostre (4) Musicoterapia (1) Natale (7) Never let me go (1) Non c'è nulla di ordinario nell'ordinario (1) novità (34) nullezze (35) ordini online (5) pagine dal vento (48) Passo Domani (3) Perugia (4) Pittura (7) Poesia (1) poesie (23) Poesie e racconti d'autore (2) portafogli dipinti a mano (2) Premiazioni (11) presentazioni letterarie (4) primavera (1) promozione (76) propositi di vita (39) psicologia (1) pubblicare (68) pubblicità (27) Puglia (1) Puuung (1) Quel ridicolo pensiero (14) Racconta la tua storia e vinci un premio (4) racconti (28) racconti di vita quotidiana (26) recensioni (39) ricordi (9) riflessioni (52) risate (6) romanzi d'esordio (57) Salento (1) Salman Rushdie (1) Sara Rattaro (1) scarpe (1) Scrittura (4) scrivere (53) Scuola (4) Segnalazioni (25) Shaila (1) Simona Giorgino (13) Sondaggi (2) Sophie Kinsella (6) storie di attualità (4) storie di ordinaria follia (74) studiare (2) Teatro (1) TFA (1) Thomas Kinkade (1) Tiziana Iaccarino (3) Toscana (1) Traduzioni (1) università (4) viaggi e partenze (19) video (6) vita (15) www.hanulstyle.com (3)

Archivio blog