Scritta scorrevole

"Go as far as you can see, when you get there, you'll be able to see further" (T. Carlyle)

Informazioni personali

La mia foto
Insegnante di inglese, ama gli animali, vive in simbiosi con il suo Pinscher nano, adora la fotografia, ha una relazione difficile e duratura con lo shopping, e nutre una profonda passione per la scrittura. Scrive da sempre e ogni tanto pubblica. Il suo blog è un ampio rifugio in cui condivide passioni, letture, divagazioni, curiosità, riflessioni e in cui prova a dare un piccolo spazio all’Arte e a promuovere idee o iniziative degne di nota. Ha pubblicato: “Jeans e cioccolato”, “Quel ridicolo pensiero”, “Shaila” (0111 Edizioni), “Mille vie fino a te” (rivista letteraria La Fornace, n.10), "Sei dove sussulta il cuore" (nuovo romanzo, settembre 2017).

sabato 31 dicembre 2011

Buon anno nuovo!



Ed è così giunto il momento di augurare a tutti un buon anno nuovo. Che, tra l'altro, è l'unico augurio durante tutto l'anno che faccio con più piacere. Cioè, le feste non sono davvero il mio forte e negli auguri, di solito, non trovo nulla di così esaltante, specie in quelli di Natale. Per non parlare degli onomastici, per me praticamente inesistenti (c'è gente che se la prende di brutto se manchi di augurargli un buon onomastico!). 
Ma l'anno nuovo è una cosa diversa
L'inizio di un anno, alla fine, è solo una convenzione (temporale) inventata dagli uomini stessi, ma comunque c'è, esiste, lo abbiamo fatto esistere, e precisamente coincide con il primo di gennaio. Non sono del tutto in disaccordo con questo. Così gli uomini, volenti o nolenti, si ritrovano di fronte ad un nuovo inizio, e la cosa non è male. Ritrovandosi a fare i conti con l'anno appena passato, si può gioire per i successi avuti o ci si può rendere conto di non aver ancora raggiunto i propri obiettivi. Il nuovo anno, allora, diventa un impulso a dare e a fare di più.
Sono un'accanita sostenitrice del "cambiamento" e dei "nuovi inizi". Sebbene il nuovo anno non sia esattamente un "cambiamento", siamo spesso e volentieri portati a vederlo così, come un nuovo tempo che ci porterà cose altrettanto nuove. Me lo confermate voi, con tutti i vostri post sui propositi per il nuovo anno. La gente ama inconsciamente cambiare, ama fare cose nuove, ama porsi degli obiettivi.  
I miei auguri per l'anno nuovo vogliono sostenere proprio questo: 
porsi tanti obiettivi e lottare per raggiungerli. 
Perché alla fine dell'anno, quella fine che facciamo coincidere con il 31 di dicembre, dobbiamo ritrovarci a dire: "Apperò, come sono stato bravo!".

BUON ANNO A TUTTI!



9 commenti:

  1. Buon anno nuovo anche a te! Grazie :)

    RispondiElimina
  2. Ti auguro uno splendido 2012!!!

    RispondiElimina
  3. Grazie mille e auguri anche a voi!

    RispondiElimina
  4. Augurandoti un felice e prospero 2012, ti invito nel mio blog per dire la tua scegliendo i migliori film e attori del 2011.

    I MIGLIORI FILM 2011

    RispondiElimina
  5. Ti auguro un 2012 assolutamente ricco di tutto il meglio che possa renderti felice!

    RispondiElimina
  6. Grazie mille, ricambio! Buon anno!!!

    RispondiElimina
  7. bello energico lo spirito che guida verso questo new year... bello bello davvero!
    ti auguro un 2012 allucinantemente bello!

    RispondiElimina
  8. Lo auguro anche a te! Auguri!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Cerca per argomento

0111 edizioni (23) accessori (20) accessori dipinti a mano (9) acquisti (28) amore (5) Angela Bianchini (3) animali (3) annunci (1) Anteprime di libri (26) Arredamento e idee casa (1) arte (32) Artesottoilsole (1) Articoli (1) Associazione Adolescenti e cancro (1) Associazione culturale G.a.i.a. (10) Associazione Un Ponte per Anne Frank (1) autori (88) autori emergenti (30) autori esordienti (68) autunno (5) Avon (1) Avvisi (2) Beauty (2) bellezza (4) benessere (3) Biennale del Salento (1) borse (12) borse dipinte a mano (3) Bottega Verde (2) Braccialini (1) Butterfly Edizioni (11) cani (2) case editrici (7) categorie maschili (3) cazzate varie (69) Chick-lit (2) Cinema (1) Città (6) Città del Libro 2012 (2) community (1) concorsi (5) Copertine di libri (1) Corsi di scrittura (1) cose di cui non te ne può fregar de meno (77) cose mie (135) cose strane (5) creatività (9) curiosità (13) Desigual (7) di tutto e un po' (87) dipinti (6) diritti d'autore (2) Divagazioni (2) domande su Blogger o Blog (1) donne case e disastri (16) e-book (5) Emily Dickinson (1) estate (1) Estratti (2) eventi (7) Facebook (2) Fai bei sogni (1) Famiglia (1) film e cortometraggi (1) Film e recensioni (6) Filosofia (1) Fotografia (4) fotografie (33) Giardini fioriti (2) giochini (5) Giornale di Puglia (1) Giveaway (17) Gli oleandri (1) H&M (1) Hanùl (17) Haruki Murakami (1) I vostri racconti! (1) idee abbigliamento (16) idee capelli (7) Il Blog (11) Il Giorno della Memoria (1) Il salotto di Simo (138) Ilaria Goffredo (2) illustrazioni (1) immagini (8) Inglese (1) Insegnamento (3) Inside Out (1) interviste (65) Invia il tuo racconto! (13) Jeans e cioccolato (32) L'ultimo tramonto a Bangkok (2) La bottega dei libri incantati (2) La Fornace (3) lavoro (1) Le Chat Gourmand (1) Le labbra tue sincere (1) Le nostre distanze (3) Lecce (3) Lecceprima (1) leggere (6) Leonid Afremov (3) Letteratura (6) lettura (2) Lezioni di arabo (2) libri (146) Link utili (1) Lo sapevate che... (5) lugubrazioni mentali (31) Massimo Gramellini (1) Maurizio Monte (2) Milano (10) Mille vie fino a te (2) mostre (4) Musicoterapia (1) Narcissus (1) Natale (7) Never let me go (1) Non c'è nulla di ordinario nell'ordinario (1) novità (37) nullezze (35) ordini online (5) pagine dal vento (52) Parchi (1) Passo Domani (3) Perugia (4) Pittura (7) Poesia (1) poesie (23) Poesie e racconti d'autore (2) Pollice verde (1) portafogli dipinti a mano (2) Premiazioni (11) presentazioni letterarie (4) primavera (1) promozione (77) propositi di vita (41) psicologia (1) pubblicare (70) pubblicità (28) Puglia (1) Puuung (1) Quel ridicolo pensiero (14) Racconta la tua storia e vinci un premio (4) racconti (28) racconti di vita quotidiana (26) recensioni (39) ricordi (11) riflessioni (53) risate (6) romanzi (8) romanzi d'esordio (57) Salento (1) Salman Rushdie (1) Sara Rattaro (1) scarpe (1) Scrittura (8) scrivere (57) Scuola (6) Segnalazioni (26) Sei dove sussulta il cuore (9) Self-publishing (1) Sentimenti (1) Shaila (1) Simona Giorgino (21) Sondaggi (2) Sophie Kinsella (6) storie di attualità (4) storie di ordinaria follia (74) StreetLib (1) studiare (2) Teatro (1) TFA (1) The Pink Cafè (1) Thomas Kinkade (1) Tiziana Iaccarino (4) Toscana (1) Traduzioni (1) università (4) Verde (2) viaggi e partenze (20) video (6) vita (19) www.hanulstyle.com (3)

Archivio blog