Scritta scorrevole

"Go as far as you can see, when you get there, you'll be able to see further" (T. Carlyle)

Informazioni personali

La mia foto
Insegnante di inglese, ama gli animali, vive in simbiosi con il suo Pinscher nano, adora la fotografia, ha una relazione difficile e duratura con lo shopping, e nutre una profonda passione per la scrittura. Scrive da sempre e ogni tanto pubblica. Il suo blog è un ampio rifugio in cui condivide passioni, letture, divagazioni, curiosità, riflessioni e in cui prova a dare un piccolo spazio all’Arte e a promuovere idee o iniziative degne di nota. Ha pubblicato: “Jeans e cioccolato”, “Quel ridicolo pensiero”, “Shaila” (0111 Edizioni), “Mille vie fino a te” (rivista letteraria La Fornace, n.10), "Sei dove sussulta il cuore" (nuovo romanzo, settembre 2017).

martedì 20 settembre 2011

Mio caro blog...

Oggi ci siamo svegliati col fresco, finalmente. Va beh, si sa che il caldo tornerà a rompermi i maroni ancora un pò, ma dopo l'ultima ondata suppongo che ci si potrà dire definitivamente in autunno!

Comunque, con l'arrivo delle nuove stagioni, da me arriva sempre felicemente e puntualmente la voglia di comprare nuove cose e di rifarmi il guardaroba
Ma quest'anno mi sa che la cosa si è aggravata. Stavolta, fosse per me e per le mie tasche, vuoterei completamente gli scatoli con i vecchi capi, farei uno scarto inedito e senza scrupoli e metterei in armadio quasi solo e soltanto capi nuovi! Dei vecchi lascerei solo quei pochi che vale ancora la pena d'indossare.
Insomma, non potrò farlo subito, ma - sfido io - pian pianino, con i giorni, il mio guardaroba per quest'inverno diventerà praticamente nuovo di zecca! Voglio un sacco di cose!

Infine, meditavo sull'utilità del mio blog. Ma vi rendete conto che scrivo solo cazzate? Insomma, in giro ci sono blog seri, aperti con un fine preciso, che so, blog di poesie, blog che espongono creazioni artigianali, blog che hanno uno scopo di vita! Il mio blog che scopo ha? 
E va bene, lo avevo creato con l'idea di pubblicare qui le mie poesie e i miei scritti (e i primissimi post lo provano). Poi pian piano ha perso la retta via ed ora è praticamente pieno di cianfrusaglie.
Ah, ma Dio volendo un giorno anch'io avrò un blog serio! Innanzitutto, ne aprirò uno come si deve non appena pubblicherò il mio libro (pubblicazione per la quale, date alcune allettanti circostanze, bisogna attendere il prossimo anno!). Sarà un blog che almeno avrà lo scopo di lanciare il mio romanzo e d'informare il pubblico circa l'autrice, il libro e via dicendo.
Poi, non escludo che, strada facendo, potrò arrivare ad aprire altri blog "seri", ossia blog a tema, per intenderci. Così il qui presente resterà il mio amato blog delle cazzate, ma con la consapevolezza che, da qualche parte nel web, ce ne sia in compenso un altro (o degli altri) che segue intelligentemente un tema unico, sempre creato dalla sottoscritta, la stessa che scrive cavolate su Blue sky e jeans di vaniglia (della serie "ah ma chi è questa? quella scema di blu jeans e sky alla vaniglia??").

Ma non si preoccupi colui che si rivede nella medesima categoria dei blog delle cazzate. La nostra è semplicemente una categoria a sè stante, ma pur sempre una Categoria! :)

Aspetto commenti del tipo "Ma no, Alamuna, noi amiamo il tuo blog, e non scrivi affatto cazzate!!! Continua così, che andiamo tutti a tagliarci le vene".


5 commenti:

  1. Cazzate o no, l'importante è leggere un blog volentieri... e nel tuo caso, è assolutamente così! :D
    Anch'io volevo trattare il tema della precarietà lavorativa visto dall'interno, e invece... siamo arrivati agli sbucciamele. Fai tu... -_-

    RispondiElimina
  2. Anche il mio blog è pieno di cazzate, ogni volta mi dico che sarebbe bello avere un blog a tema, ma tanto non saprei quale tema...

    RispondiElimina
  3. hahahhaha noooo non lo avevo letto questo post! se lo leggevo prima facevo riferimento al tuo ed evitavo di scrivere il mio particamente :D
    mi fa piacere che non sono sola con queste strane crisi blogghiane. avremo anche noi un posto nel mondo/blog mia cara Alamuna :D
    M.

    RispondiElimina
  4. mmm ma no...guarda il mio per esempio...espone opere artigianali fatte da me...poesie ecc...ma non lo c...a nessuno!!!!!!

    RispondiElimina
  5. @Pri: Giusto quando dici che l'importante è leggere un blog con piacere!
    @Alice: Non demordere, prima o poi riusciremo anche noi ad averne uno a tema!
    @M. Incredibile: abbiamo praticamente avuto lo stesso pensiero nello stesso momento!
    @Daniela: ahahah, prova a farti una pubblicità più... spietata!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Cerca per argomento

0111 edizioni (23) accessori (20) accessori dipinti a mano (9) acquisti (28) amore (5) Angela Bianchini (3) animali (3) annunci (1) Anteprime di libri (26) Arredamento e idee casa (1) arte (32) Artesottoilsole (1) Articoli (1) Associazione Adolescenti e cancro (1) Associazione culturale G.a.i.a. (10) Associazione Un Ponte per Anne Frank (1) autori (88) autori emergenti (30) autori esordienti (68) autunno (5) Avon (1) Avvisi (2) Beauty (2) bellezza (4) benessere (3) Biennale del Salento (1) borse (12) borse dipinte a mano (3) Bottega Verde (2) Braccialini (1) Butterfly Edizioni (11) cani (2) case editrici (7) categorie maschili (3) cazzate varie (69) Chick-lit (2) Cinema (1) Città (6) Città del Libro 2012 (2) community (1) concorsi (5) Copertine di libri (1) Corsi di scrittura (1) cose di cui non te ne può fregar de meno (77) cose mie (135) cose strane (5) creatività (9) curiosità (13) Desigual (7) di tutto e un po' (87) dipinti (6) diritti d'autore (2) Divagazioni (2) domande su Blogger o Blog (1) donne case e disastri (16) e-book (5) Emily Dickinson (1) estate (1) Estratti (2) eventi (7) Facebook (2) Fai bei sogni (1) Famiglia (1) film e cortometraggi (1) Film e recensioni (6) Filosofia (1) Fotografia (4) fotografie (33) Giardini fioriti (2) giochini (5) Giornale di Puglia (1) Giveaway (17) Gli oleandri (1) H&M (1) Hanùl (17) Haruki Murakami (1) I vostri racconti! (1) idee abbigliamento (16) idee capelli (7) Il Blog (11) Il Giorno della Memoria (1) Il salotto di Simo (138) Ilaria Goffredo (2) illustrazioni (1) immagini (8) Inglese (1) Insegnamento (3) Inside Out (1) interviste (65) Invia il tuo racconto! (13) Jeans e cioccolato (32) L'ultimo tramonto a Bangkok (2) La bottega dei libri incantati (2) La Fornace (3) lavoro (1) Le Chat Gourmand (1) Le labbra tue sincere (1) Le nostre distanze (3) Lecce (3) Lecceprima (1) leggere (6) Leonid Afremov (3) Letteratura (6) lettura (2) Lezioni di arabo (2) libri (146) Link utili (1) Lo sapevate che... (5) lugubrazioni mentali (31) Massimo Gramellini (1) Maurizio Monte (2) Milano (10) Mille vie fino a te (2) mostre (4) Musicoterapia (1) Narcissus (1) Natale (7) Never let me go (1) Non c'è nulla di ordinario nell'ordinario (1) novità (37) nullezze (35) ordini online (5) pagine dal vento (52) Parchi (1) Passo Domani (3) Perugia (4) Pittura (7) Poesia (1) poesie (23) Poesie e racconti d'autore (2) Pollice verde (1) portafogli dipinti a mano (2) Premiazioni (11) presentazioni letterarie (4) primavera (1) promozione (77) propositi di vita (41) psicologia (1) pubblicare (70) pubblicità (28) Puglia (1) Puuung (1) Quel ridicolo pensiero (14) Racconta la tua storia e vinci un premio (4) racconti (28) racconti di vita quotidiana (26) recensioni (39) ricordi (11) riflessioni (53) risate (6) romanzi (8) romanzi d'esordio (57) Salento (1) Salman Rushdie (1) Sara Rattaro (1) scarpe (1) Scrittura (8) scrivere (57) Scuola (6) Segnalazioni (26) Sei dove sussulta il cuore (9) Self-publishing (1) Sentimenti (1) Shaila (1) Simona Giorgino (21) Sondaggi (2) Sophie Kinsella (6) storie di attualità (4) storie di ordinaria follia (74) StreetLib (1) studiare (2) Teatro (1) TFA (1) The Pink Cafè (1) Thomas Kinkade (1) Tiziana Iaccarino (4) Toscana (1) Traduzioni (1) università (4) Verde (2) viaggi e partenze (20) video (6) vita (19) www.hanulstyle.com (3)

Archivio blog